+39 3206198591 info@abellabellu.eu

Chi siamo

Andando abellu a bellu (trad. dalla lingua sarda: piano piano) per vivere appieno il momento presente, il qui e ora.

Abellabellu nasce nel 2018 dal desiderio di condividere un’esperienza diversa, basata sulla ricerca, sulla scoperta del territorio, delle relazioni umane e, perché no, di sé stessi.

Immersi nella natura, attraverso una forma di turismo sostenibile, conosceremo una Sardegna facendo correre lo sguardo per gli sconfinati panorami del Gennargentu e del Supramonte, camminando sula terra degli antichi nuragici o pedalando in compagnia di aquile, mufloni e animali al pascolo.

In anni di esperienza e autentica passione abbiamo studiato attività e itinerari, da percorrere in e bike o a piedi, adatti a tutte le esigenze, durante i quali favoriamo l’incontro profondo e intimo con i luoghi, la terra e le persone che li abitano.

Roberto

Il nostro team

Siamo un gruppo di professionisti appassionati e conoscitori dell’ambito ambientale, del trekking e del cicloturismo pronti ad accompagnarvi a piedi o usando mezzi alternativi come e-bike ed e-MTB, nel territorio sardo ed in particolar modo nell’Ogliastra, tra Gennargentu e Supramonte, senza dimenticare qualche visita nelle nostre coste.

Gian Battista

“Da sempre sono legato all’ambiente ed al territorio sardo. Nella mia doppia veste di libero professionista, che si occupa di pianificazione ambientale, e di appassionato di trekking e MTB. Mi sono avvicinato al trekking molto presto, già nel lontano 1985, come visitatore del Gennargentu in compagnia di parenti e amici pastori, per poi continuare a frequentarli per passeggiate, pedalate e motivi di studio/lavoro. Ancora oggi però riesco ad emozionarmi quando passo in quei luoghi, esattamente come se fosse la prima volta.”

Roberto

“Sono un appassionato di trekking da sempre e profondo conoscitore del territorio in cui sono nato e cresciuto. Da 10 anni unisco passione e professione, entrambe strettamente legate al territorio. Collaboro attivamente con la Società Chintula per la gestione del Canyon di Gorropu e, nei momenti liberi dal lavoro, trovo spesso rifugio in Supramonte praticando trekking o MTB. Sono socio del gruppo speleologico ambientale Gasau, con il quale esploro abitualmente altri tesori che questo territorio custodisce, le uniche e profonde cavità carsiche.”

TI ASPETTIAMO

Prenota subito la tua esperienza
con noi

Chiamaci

‭+39 329 3687028‬

+39 320 619 8591